Luca Barbarossa Lyrics
"Intanto la radio"

INTANTO LA RADIO Lyrics by Luca Barbarossa

Cosa si diranno quei ragazzi fuori al bar
con le moto dentro il cuore ed il cuore che non va
ma cosa si diranno con quegli occhiali così scuri
li porteranno per il sole o per sentirsi più sicuri
Ma in mezzo a loro ce n'è uno troppo magro per i suoi calzoni
ha la faccia di uno che ha studiato senza provare grandi emozioni...

Stanno sempre insieme quei ragazzi fuori al bar
anche quando piove anche quando non gli va
raccontano di donne di come le hanno conosciute
qualcuno non ci crede perchè di donne non ne ha mai avute

Ma in mezzo a loro ce n'è uno troppo triste per la sua marmitta
gira sempre su una ruota sola e corre anche se non va di fretta...

E intanto la radio trasmette canzoni
promette dei viaggi e dei premi per quelli più buoni
e intanto la radio trasmette canzoni di amori diversi
amori lontani amori distratti amori che si sono persi...
Come diventeranno quei ragazzi fuori al bar
qualcuno sarà medico qualcuno suonerà
avranno dei bambini e bollette da pagare
e quando arriverà l'inverno per tutti quanti sarà Natale

Ma lì tra loro ce n'è uno troppo stanco per andare avanti
poi ripassare tra una vita e trovarli sempre lì davanti...

E intanto la radio trasmette canzoni
promette dei viaggi e dei premi per quelli più buoni...
E intanto la radio va avanti per ore
ti sveglia al mattino come un raggio di sole
poi ti prende per mano e non ti lascia fuggire
anche quando rimani senza niente da dire...

E intanto la radio va avanti da sola
la senti suonare tra i banchi di scuola
dalle finestre di un grattacielo
che a guardarlo da sotto non sembra vero...

E poi si stancheranno quei ragazzi fuori al bar
qualcuno andrà lontano e qualcuno tornerà... tornerà...

( No rating yet. / 0)
a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z